ItalianoEnglish

Appartamento Beatrice

  • L'appartamento "Beatrice", di circa 96 mq, è situato al primo piano ed è stato ricavato dalla vecchia abitazione del fattore. E' composto da un soggiorno con angolo cottura e camino, da tre camere doppie e un bagno.
  • "Sovra candido vel cinta d'uliva donna m'apparve, sotto verde manto vestita di color di fiamma viva." (Dante Alighieri, Divina commedia, Purgatorio, Canto XXX, descrizione del vestiario di Beatrice alla sua apparizione) Beatrice è la prima donna a lasciare una traccia indelebile nella nascente letteratura italiana, nonostante analoghe figure femminili siano presenti anche nei componimenti di Guido Guinizzelli e Guido Cavalcanti, anche se non con l'incisività del personaggio dantesco.A Beatrice è dedicata la Vita Nova, dove il poeta raccoglie entro una struttura in prosa, una serie di componimenti poetici scritti negli anni precedenti. Secondo la Vita Nova Beatrice fu vista da Dante per la prima volta quando aveva 9 anni e i due si conobbero quando lui aveva diciotto anni. Andata in sposa al banchiere Simone dei Bardi nel 1287, si crede anche che si sia spenta nel 1290, a soli ventiquattro anni. Quando morì, Dante, disperato, studiò la filosofia e si rifugiò nella lettura di testi latini, scritti da uomini che, come lui, avevano perso una persona amata. La fine della sua crisi coincise con la composizione della Vita Nova (intesa come "rinascita"). Nella Divina Commedia Beatrice subisce un processo di spiritualizzazione e viene riconosciuta come creatura angelica (secondo gli ideali stilnovistici). Ella rappresenta la Fede, che accompagna il pellegrino nel Paradiso.
 
 
 
 
 
 
ND web design Bologna
realizzazione siti web